Sogno numero 1: Neverland ?

Postato il Aggiornato il

Stanotte ho fatto un sogno rivelatore.
Non che mi abbia rivelato chissà quale verità nascosta, ma mi ha fatto prendere coscienza di una cosa che mi succede a ritmi più o meno regolari: sognare la stessa cosa, nel tempo, in contesti diversi.

Nello specifico si tratta di sognare un luogo segreto di cui solo io conosco l’ubicazione e il modo di arrivarci, dislocato nel tempo e nello spazio in modo differente ogni volta che sogno.

Una volta era una sorta di giardino zen gigante all’interno di una foresta di abeti. Un’altra volta ancora era situato in una torre diroccata che andavo a esplorare con i miei compagni di scuola. Oppure si trattava di una caverna sottomarina sotto il mio condominio.

Non avevo mai collegato questa cosa. Di solito mi ricordo i sogni che faccio ma non ci sto troppo a pensare a meno che non mi sconvolgano in qualche modo, per cui non ho mai riflettuto sul fatto di sognare luoghi segreti in cui so solo io come entrare. Probabilmente è solo il mio desiderio di staccare dal mondo che mi circonda e cercare un luogo sicuro in cui rintanarmi.

Bene, questa notte ho sognato il mio luogo segreto, che poi è sempre uguale anche se cambia la sua ubicazione. L’unica differenza con le altre volte, che forse è stato il campanello d’allarme che mi ha fatto collegare tutti i vari sogni che ho fatto è che questa volta non era segreto. Anzi. Lo avevano utilizzato come luogo pubblico aprendoci un ristorante di lusso con tanto di acqua-park. E al posto dell’entrata nascosta agli occhi di tutti…beh, là c’erano i bagni.

Si accettano interpretazioni della cosa 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...