“Ogni evento è inevitabile, se non lo fosse non accadrebbe”

Postato il

Uno dei miei passatempi preferiti è quello di analizzare ogni singola cosa che mi succede e pensare a tutti i possibili risvolti che non sono accaduti a causa del mio atteggiamento.
Insomma, seghe mentali a profusione e totalmente fine a se stesse che non servono a niente se non a consolidare la mia idea che non esista un destino, un fato o un omino giallo\rosso\lampone che ha deciso tutto quello che deve succedere nell’universo quanto piuttosto a come sia tutto il frutto delle decisioni di ogni persona.

Siamo abituati a vedere il mondo in modo egocentrico, al massimo ci focalizziamo sulle persone che ci stanno vicine senza pensare a come un qualunque gesto che facciamo, o non facciamo, possa condizionare anche la vita di altre persone quel tanto che basta da sconvolgere la loro esistenza e\o addirittura di altre persone.

Oggi pomeriggio sono andato dal barbiere perché mi faceva fatica farmi la barba, così sono andato a fare due chiacchiere con Stefano al negozio nuovo mentre ghigliottinava i peli incolti con il rasoio artigianale super-figo di non so quale ditta giapponese. Ecco, uscire di casa, fare la strada fino al barbiere e parlarci mentre effettuava il suo servizio ha sicuramente dato il via a tante piccole situazioni che si sono evolute, o magari sono morte là, e che magari si ripercuoteranno in positivo, o no, su qualche altra persona. E non posso fare a meno di pensare a cose tipo “Se non gli avessi detto del disco che sto facendo? Se gli avessi raccontato della serata di ieri sera invece di Matteo che sta in Germani? Se ci fossi andato alle 16,00 invece che alle 16,30?

Domande senza risposta, considerando che non so nemmeno cosa sia successo fuori dal mio microcosmo esistenziale, ma mi piace pensare a come ogni singola azione si incrocia quelle di altri portando avanti la vita di tutte le persone in maniera totalmente casuale, frutto delle coincidenze del momento e difficilmente ricollegabili tra di loro.

E se quindi ogni cosa che accade è inevitabile, poiché è accaduta, chissà quanti e quali sono tutti gli eventi che non lo sono…

P.S. Si, lo so, parlare di destino e mettere come immagine i binari del treno è quanto di più banale si possa fare…ma ogni tanto concedetemelo pure a me di non essere originale…sono umano anche io dopotutto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...