Di come ho disattivato l’account di Facebook…

Postato il Aggiornato il

…e di come non reputi nemmeno così importante la cosa ma ne voglio parlare ugualmente!

Ieri ho disattivato l’account temporaneamente dopo aver scritto un post circa venti ora prima per avvisare i contatti della mia scelta e per lasciare il mio indirizzo e-mail, quello di questo blog e il mio numero di telefono a quelle persone che volessero comunque continuare a sentirmi e che non avevano altro modo di farlo se non usando il social.

Dopo pochi minuti che ho scritto il post in tre mi hanno tolto dai contatti, due persone mi hanno scritto una mail per chiedermi i motivi e per sapere se è tutto ok e qualcuno mi ha scritto su whatsapp o mi ha mandato un sms.

In generale ho notato che la mia decisione ha scatenato un po’ di scalpore e di domande nelle persone come se avessi deciso di fare chissà cosa. Ho solo disattivato l’account di Facebook invece, non mi sembra niente di così fuori dal mondo.

Sono stanco di quel social, ho bisogno di un po’ di silenzio intorno. Non posso aprire la pagina e trovare 30 notifiche al giorno, messaggi inutili, post di gente che parla in maniera estrema di cibo, animali, religione, politica, guerra. cinema, piante da giardino e fazzoletti. Non posso dover centellinare i miei pensieri per non offendere qualcuno, o dover mettere la privacy su un post per non farlo vedere a chi poi, in ambiente di lavoro, mi viene a recriminare cose che ho scritto o condiviso. Non fa per me, non ora. Ho bisogno di silenzio.
E Facebook non è silenzio, è un urlo piantato dritto dritto in faccia. Che tu lo voglia o no.

Qualcuno mi ha detto “Potresti semplicemente non accederci”. Beh, non è così facile, non ho tutta questa disciplina e comunque mi ritroverei a dover leggere messaggi e notifiche una volta rientrato (cosa che mi è capitato al ritorno dalle vacanze, ad esempio).

Quindi, ho disattivato e ciao a tutti per un po’, almeno fin quando non avrò terminato il disco…

Annunci

Un pensiero riguardo “Di come ho disattivato l’account di Facebook…

    sherazade ha detto:
    febbraio 12, 2016 alle 5:37 pm

    Da mo’ ….
    Il blog forever e per me lo è dal 2000.
    Condivido il tuo giudizio sul libro faccia. Brrrr
    SherabuonWE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...