Le dimensioni sono negli occhi di chi guarda

Postato il Aggiornato il

Disclaimer: no, non sto parlando di niente di sessuale :’)

Da bambino, quando scendevo nel piazzale a giocare, avevo ricevuto il tassativo ordine di non poter superarne la metà perché troppo pericoloso a causa delle macchine che passavano e che potevano entrare nel parcheggio, sicché dovevo giocare insieme agli altri tenendo a mente questo confine invalicabile e del tutto invisibile onde evitare di far arrabbiare mia madre.

Crescendo ho ottenuto di poter utilizzare tutto il piazzale e questa cosa mi aprì un mondo. Avevo circa 9-10 anni e potevo fare lunghi giri in bicicletta o giocare a nascondino con gli altri bambini utilizzando tutto quello spazio. Grandioso.

A 11 anni ottenni di poter andare a piedi fino a scuola, dapprima tagliando per i campi del mio vicino di casa Alessio, poi anche utilizzando la strada normale (che non aveva senso visto che dai campi ci mettevo 5 minuti e senza tagliare ce ne volevano 10-12, ma  un promettente camminatore come me, beh, indovinate che strada prendeva di solito?)

Crescendo, ovviamente, gli orizzonti si sono allargati mentre si rimpicciolivano tutti quei posti che, agli occhi di un bambino, sembravano così immensi e pieni di novità.
Oggi il piazzale è solo un parcheggio dove mettere la macchina, talmente piccolo che ad attraversarlo tutto ci vuole meno di un minuto e pensare che mi sembrava così enorme, tanto da utilizzarlo come campo da calcio o pista ciclabile, mi fa sorridere.

Non era lui che era grande, ero io che ero piccolo 🙂

20160420_075227.jpg
Il piazzale  in una tiepida mattina primaverile

Annunci

2 pensieri riguardo “Le dimensioni sono negli occhi di chi guarda

    Marta Vitali ha detto:
    aprile 20, 2016 alle 8:09 am

    Anche io ho vissuto la stessa sensazione con il portico del cortile, prima metà poi tutto, oggi invece mi sembra piccolissimo…. 🙂 🙂 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...